Comune di Cagliari
 Provincia di Cagliari
 Regione Sardegna

 
Vai al Sito dell’ AICC

Associazione Italiana di Cultura Classica

I Redaettori
Clicca e vai al blog I Redaettori

Blog degli studenti
del Liceo Dettori

Giovane Vecchia di Boring

Sezione CambridgeSezione internazionale
 Cambridge
Scuola digitalePiano nazionale
 Scuola digitale
Piano delle artiSezione progetto
 Piano delle arti
Commissione Web Liceo classico Dettori
Commissione web
Inclusione scolasticaBisogni educativi speciali
 Inclusione scolastica

SPREADsx

TAG:
Ultimo sondaggio:
Vedi tutte le informazioni
sui Corsi di Recupero
Iscriviti online ai
Corsi di Recupero estivi

Progetti PON 2014-2020
PON

Attività pluriennali
Sezione CambridgeSezione internazionale
 Cambridge
Scuola digitalePiano nazionale
 Scuola digitale
Piano delle artiSezione progetto
 Piano delle arti
Commissione Web Liceo classico Dettori
Commissione web
Inclusione scolasticaBisogni educativi speciali
 Inclusione scolastica

Modulistica


Nella sezione Servizi e informazioni > Modulistica
sono pubblicati i moduli
per le varie richieste

Chi pubblica nel Sito


Vedi i docenti e non docenti che possono (in quanto vogliono) pubblicare sul sito web del

Liceo Classico Dettori

Il nostro canale video
Tutti i Video sul nostro canale youtube

Registro Alunni e Famiglie
Apri il registro elettronico

Registro on line Docenti
Apri il registro elettronico

Condividi sui social

Aree Riservate Docenti


Accedi

~ Area Riservata Docenti
~ Area Discussioni Docenti

 

 

Icone utili alla navigazione
Dirigente Dirigente Scolastico
Circolari  Circolari
  Amministraz. trasparente
  Albo pretorio (albo on line)
 Altre notizie dalla segreteria
  Orario delle lezioni
  Info sindacali

Informazione amministrativa

La Segreteria pubblica autonomamente nelle sezioni

Circolari
Segreteria
Albo pretorio
Amministrazione
trasparente

Indirizzo email capc03000v@istruzione.it

Discussioni
Questioni, opinioni e problemi scolastici
Questioni, opinioni, problemi

Notizie
Circolari
Studenti
Minitutorial
Mediateca del Dettori
Rapporti scuola famiglia
Liceo Dettori: storia luoghi persone
Commissione Biblioteca
Elenco Docenti
Accounts al sito
Orario segreteria
Orario delle lezioni
Discipline
Scienze
Religione
Storia dell’arte
Filosofia e storia
Educazione fisica
Lingua straniera
Lettere ginnasio
Latino e greco
Matematica
Italiano
Fisica


Il Liceo Dettori trionfa all'Agone Festival Teatro Scuola

 
 
Il Liceo classico Dettori trionfa all’Agone Festival Teatro Scuola
 
Girifalco
25 maggio 2019. Il Liceo Classico Dettori, da vincitore, sale sul palco di Agone Festival di Girifalco (CZ), manifestazione che per 7 anni è stata il "momento di incontro e di scambio di esperienze fra le realtà del Teatro e della Scuola presenti in Calabria, Sicilia e Basilicata". E per la prima volta la Sardegna viene rappresentata superbamente da 12 studenti del Liceo Dettori, dalla professoressa Maricilla Cappai, che ha supervisionato e reso possibile il progetto, e dai due registi Francesca Cabiddu e Andrea Vargiu, con lo spettacolo "La strega di Ravensbrück", tratto dal dramma "Dark Road" di Laura Lundgren Smith. L’opera, opportunamente tradotta e adattata, unisce la recitazione alla danza, immessa armoniosamente all’interno dello spettacolo grazie alle coreografie di Alice Orrù e alla sapiente regia di Andrea Vargiu e Francesca Cabiddu, che è stata riconosciuta dalla giuria come la migliore, "brillante, ricca di intelligenti soluzioni sceniche, sicura nella recitazione, sostenuta magistralmente dagli attori in scena".
La pièce, ripercorrendo l’Olocausto filtrandolo attraverso gli occhi della guardia Greta, era stata rappresentata per la prima volta al Teatro Civico Si’ e Boi di Selargius lo scorso febbraio, nata come parte di un progetto più ampio chiamato "Antisemitismo senza memoria". Oltre al premio per la Migliore Regia, il Liceo Dettori si è aggiudicato i premi per il Miglior spettacolo per la Camera dei Deputati, introdotto quest’anno, Miglior spettacolo per AVIS regione Calabria, Miglior spettacolo per la Città di Girifalco e infine il premio per il Miglior spettacolo in assoluto, accolto tra le lacrime e le urla di attori e registi.
Ma per il Liceo Dettori l’esperienza non si conclude qui. La scuola sarda rappresenterà difatti il mezzogiorno d’Italia alla fase nazionale del concorso, al festival gemellato delle  Scuole a San Lazzaro di Savena (BO), un passo che, per chi ha rappresentato l’isola per la prima volta in sette anni, significa molto.
Giacomo Chessa
Il Liceo Classico Dettori presenta
La strega di Ravensbrück
Progetto a cura di Maricilla Cappai 
Regia di Francesca Cabiddu e Andrea Vargiu 
Coreografie di Alice Orrù
 
 

 
Cast:
Greta: Alessia Casu e Martina Onali 
Franz Schneider: Giacomo Chessa 
Lisa: Giorgia Solinas 
Comandante Max Kögel: Lorenzo Corrias
Ingrid: Federica Carta
Marga: Gaia Demontis 
Dottoressa Herta Oberheuser: Gaia Solinas 
Clara Schmitt: Martina Ambu
Franciszka: Eleonora Guaime 
Magdalena: Martina Ambu
Maria: Gaia Solinas 
 
Ballerine: Paola Carboni, Carlotta Furia.
Sinossi:
Germania, anni 40. 
Greta, una giovane ragazza tedesca, è alla ricerca di un lavoro che possa permettere, a lei e a sua sorella Lisa, di migliorare il proprio tenore di vita. Decide così, contro il volere di sua sorella, di accettare il lavoro da guardia a Ravensbrück, il campo di concentramento femminile più grande della Germania. Qui inizia un percorso senza ritorno che la porterà a commettere crimini atroci per i quali verrà processata e condannata a morte. A poche ore dall’esecuzione, il giornalista Franz Schneider riesce a intervistarla e a farsi raccontare la sua storia, scoprendo fino a che punto può spingersi un essere umano pur di tenere fede ai suoi ideali.
 

Miglior Spettacolo in Assoluto

Migliore Regia

Migliore Spettacolo per la Camera dei Deputati

Miglior Spettacolo per AVIS Regione Calabria

Miglior Spettacolo per la Città di Girifalco

 "Non importa quante volte cadrete, non importano nemmeno le vittorie ad un certo punto, quello che avrá veramente importanza è chi diventerete grazie all’Arte: uomini e donne di valore, uomini e donne capaci di lottare per rendere il mondo un posto migliore attraverso la bellezza. Vivete e gioite dell’Arte nel vostro cammino ché quello veramente importa non è la metá prefissata, ma il viaggio"

 

 
 
 Gazzetta del Sud  
 Calabria7  
 Catanzaro informa  
 
 
 
 
per Maricilla Cappai

mcu




 Scrivi alla Redazione  Versione stampabile  Invia questa pagina